iBeat Digital Health, Ultime Notizie

iBeat è lo smartwatch che ci salva (davvero) la vita | Foto e Video


E’ sempre piacevole discutere di dispositivi indossabili, in maniera particolare di quelli medicali ed utili per monitorare la salute. iBeat è un bellissimo progetto, che si appresta alla commercializzazione. Scopriamolo insieme!

iBeat è lo smartwatch medicale a cui non potete dire di no!

iBeat Heart Alert & Emergency Watch è un orologio intelligente dal design minimale e molto ricercato.

La cura nell’estetica però non è il suo principale selling point, non lo sono nemmeno le funzioni di activity-tracking di cui peraltro è dotato, ad essere onesti…

iBeat è un dispositivo molto utile, anzi fondamentale, sotto il profilo della salute.

iBeat si contraddistingue per il monitoraggio continuo 24 ore su 24 dell’attività cardiaca.

Grazie ai sensori dei quali è munito, lo stesso aiuterà gli utenti/pazienti ad individuare potenziali situazioni di arresto cardiaco e fibrillazione atriale.

Se iBeat dovesse intravedere alcune irregolarità, si prodigherà di mettersi automaticamente in comunicazione i familiari e con il numero unico di emergenza medica 911 (in nord-america eh!)

iBeat logo

iBeat gode anche di un richiamo mediatico non da poco negli Usa…

Si chiama Mehmet Öz, è un chirurgo cardiotoracico ed insegnante alla Columbia University. E’ diventato un volto noto del piccolo schermo dopo aver partecipato più volte al “The Oprah Winfrey Show“.

Il medico è diventato prima consulente tecnico e poi finanziatore del progetto.

iBeat Dr. Oz

Ma tornando a noi, quello di seguito è il foglio specifiche completo di iBeat:

  • Monitoraggio continuo dell’attività cardiaca (battito, pulsazione, perfusione miocardiaca);
  • pulsante “Aiuto-on-Demand“;
  • ricarica rapida;
  • watch-face personalizzabili;
  • modulo 3G (senza bisogno di smartphone);
  • assistenza d’emergenza 24/7;
  • messaggi, e-mail e notifiche ad amici e famiglia;
  • modulo GPS integrato;
  • dashboard scaricabile per visualizzare e scaricare attività giornaliera, settimanale e mensile;
  • altezza, peso, diametro: 14 mm, 46 mm, 80 grammi;
  • display: 1.39 pollici in risoluzione 400 x 400 pixel;
  • batteria: 400 mAh (durate stimata 5 – 7 giorni);
  • sensori: accelerometro, sensore della pelle e fotopletismografia;
  • resistenza all’acqua.

Si, ovviamente iBeat è anche in grado di mostrare l’ora.

Attualmente si trova in fase di produzione massiva dopo aver positivamente completato la sua campagna di reward-crowdfunding su Indiegogo.

iBeat | Video

iBeat | Prototipo

Prezzo e Disponibilità

In fase early bird veniva offerto al prezzo di 99 dollari, ora è in preordine aperto alla cifra di 129 dollari (circa 118 euro).

Il prezzo include anche un anno di servizio gratuito che altrimenti è offerto alla fee mensile di 17 dollari (circa 15 euro).

Disponibile nelle due colorazioni balck e rose-gold, le spedizioni arriveranno a partire da Luglio 2017.

Che ne pensate? Vi convince questo iBeat? Ne valutereste l’acquisto?

Fatecelo sapere nel box commenti in basso!

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA