wearable-aziendale Digital Health, Ultime Notizie

Qualcomm e UnitedHealthCare insieme per il “wearable aziendale”


I wearable stanno assumendo sempre più importanza anche dal punto di vista della produttività e, pertanto, non c’è da meravigliarsi nel leggere dell’accordo tra Qualcomm e la UnitedHealthcare, azienda nel settore delle assicurazioni sanitarie. Dalla sinergia delle due compagnie nascerà il “wearable aziendale“. Scopriamo di cosa si tratta!

Lo scorso mese la Qualcomm Life, Inc., azienda sussidiaria del Chip Maker Qualcomm, ha annunciato UnitedHealthcare Motion, un programma che incentiva i dipendenti di alcune aziende selezionate all’utilizzo di wearable, offrendo loro la possibilità di guadagnare 1.460 dollari in più all’anno.

Il programma, al quale potranno aderire i datori di lavoro visitando il sito uhc.com, offrirà inizialmente dei fitness tracker ai lavoratori delle aziende con un numero di dipendenti compreso tra 101 e 300 e dotati di un piano assicurativo.

wearable aziendale

Wearable aziendale: come funziona?

I dipendenti di queste aziende e i loro coniugi riceveranno un wearable che traccerà i passi eseguiti quotidianamente, con una differenza rispetto ai dispositivi di cui vi parliamo solitamente, in quanto quello offerto in questo programma raccoglierà i dati relativi alla frequenza e all’intensità dei passi, oltre che, naturalmente, il loro numero.

I dati vengono successivamente inviati alla UnitedHealthcare Motion App, mediante la quale saranno elaborati.

In base ai risultati ottenuti, i dipendenti potranno ottenere un rimborso fino a 1460 dollari all’anno, mentre i datori di lavoro uno sconto sul premio.

L’obiettivo, quindi, è quello di incentivare una vita più attiva per i dipendenti, migliorando, di conseguenza, anche lo stato di salute degli stessi e diminuendo così l’incidenza dei premi assicurativi.

Cosa ne pensate di questa trovata?

VIA