Zeblaze MiniWear Recensioni

Zeblaze MiniWear: buon compromesso fra prezzo e qualità | Recensione


Nuovo smartwatch cinese sotto la nostra lente di ingrandimento, un dispositivo che in realtà è uscito sul mercato già da qualche mese, ma che solo di recente abbiamo avuto la possibilità di acquistare e, quindi, recensire per voi. Stiamo parlando dello Zeblaze MiniWear! Scoprite pregi e difetti del wearable nella nostra recensione.

Prima di iniziare è necessaria una nota. Sul device è installato praticamente lo stesso firmware dell’Rthyn L6, ovvero uno smartwatch recensito alcuni giorni fa. Ciò ci ha permesso di fare una comparazione molto ravvicinata fra i due dispositivi.

Zeblaze MiniWear

Recensione Zeblaze MiniWear

Zeblaze MiniWear: le specifiche dello smartwatch

  • Dimensioni di 43,9 x 31 x 11,9 mm;
  • Peso di 38 grammi;
  • Display IPS da 1,21 pollici con risoluzione 240 x 240 pixel;
  • SoC Mediatek MTK2502C;
  • 128 MB di memoria RAM;
  • 64 MB di memoria ROM;
  • Connettività Bluetooth 4.0;
  • Certificazione IP65;
  • Batteria ai polimeri di litio da 200 mAh;
  • Compatibilità: Android 4.4 KitKat o superiori ed iOS 8.0 o superiori

Lancio

  • AnnunciatoData di annuncio
    01 aprile 2016
  • StatoStato attuale sul mercato
    Disponibile

Design

  • DimensioniDimensioni del dispositivo
    43.9 x 31 x 11.9mm
  • PesoPeso del dispositivo
    38 grammi
  • Materiali costruttiviMateriali costruttivi del dispositivo
    Lega di alluminio
  • AltroAltro riguardo il design del dispositivo
    IP65

Display

  • TipoTipo di display
    IPS
  • DiagonaleDiagonale display
    1,21 pollici
  • RisoluzioneRisoluzione display
    240 x 240 pixel
  • MultitouchMultitouch
  • ProtezioneProtezione del display
    --

Hardware

  • ChipsetChipset del dispositivo
    Mediatek MT2502C
  • CPUCPU
    clock a 260Mhz
  • GPUGPU
    --
  • RAMRAM
    128MB

Connettività

  • Wi-FiConnettività Wi-Fi
    --
  • 3GNetwork 3G
    No
  • BluetoothConnettività Bluetooth
    Si, v 4.0
  • AltroAltro riguardo il design del dispositivo
    Android 4.4+ e iOS 8.0+

Memoria

  • StorageStorage
    64MB
  • Slot SDPresenza slot SD

OS

  • Sistema OperativoSistema Operativo
    Proprietario
  • RomRom
    Humanistic UI

Fotocamera

  • FotocameraFotocamera
    --

Audio

  • SpeakerSpeaker
  • MicrofonoMicrofono
  • Formati audioFormati audio supportati
    AAC, MP3, WAV

Batteria

  • BatteriaBatteria
    200mAh

Altro

  • SensoriSensori presenti sul dispositivo
    Pedometro, Sensore battiti cardiaci
  • AltroAltro riguardo il design del dispositivo
    Monitor sonno, scatto remoto

Zeblaze MiniWear: box di vendita

Zeblaze MiniWear

Così come per tanti altri smartwatch di provenienza cinese, la confezione di vendita del MiniWear è del tutto priva di qualsiasi segno distintivo e con all’interno il minimo indispensabile per l’utilizzo del device. All’interno, infatti, troviamo quanto segue:

  • Zeblaze MiniWear;
  • Cavo di ricarica magnetico con plug proprietario;
  • Manuale d’uso in inglese, tedesco e spagnolo.

Zeblaze MiniWear

Quello relatio al design è forse l’aspetto che più ci è piaciuto dello Zeblaze MiniWear. Nonostante non si possa dire che la sua costruzione sia paragonabile a quella di Apple Watch, Samsung Gear S3 o altri smartwatch di ben altra fascia di prezzo, la scocca metallica dello smartwatch cinese ci ha convinti, soprattutto nell’effetto che crea la scanalatura lungo i bordi del display.

Zeblaze MiniWear

Restando sull’analisi dei bordi, sugli stessi troviamo sia l’unico tasto fisico, che il foto del microfono, il primo alloggiato sulla destra e dotato esclusivamente di funzioni di accensione/spegnimento e back (pur roteando come, ad esempio, il tasto di Apple Watch) e il secondo sulla sinistra.

Zeblaze MiniWear

La parte posteriore della cassa è realizzata in plastica e sulla stessa troviamo il lettore ottico di battiti cardiaci, lo speaker di sistema (purtroppo viene in parte coperto dal polso quando indossiamo lo smartwatch) ed i 4 PIN utili alla ricarica della batteria.

Zeblaze MiniWear

Il cinturino, invece, pur essendo realizzato in finta pelle, contribuisce a donare allo Zeblaze MiniWear un aspetto abbastanza elegante e classico. A contatto con la pelle, indossandolo in situazioni normali, non abbiamo rilevato particolari problemi di sudorazione, mentre nell’utilizzo durante la sessioni di running si rileva una leggera irritazione alla zona di contatto del polso.

Zeblaze MiniWear

Il cinturino offre la possibilità di regolarne la chiusura con ben 8 fori, per cui non si avrà assolutamente alcun problema nell’indossare lo smartwatch, indifferentemente dalla circonferenza del polso.

Zeblaze MiniWear

Non avendo a disposizione alcuno slot per SIM Card, dal MiniWear le chiamate potranno essere composte o ricevute esclusivamente mediante il collegamento via Bluetooth allo smartphone. Da questo punto di vista, la connessione fra i due dispositivi è molto rapida, anche se dobbiamo rilevare che la stabilità lascia un po’ a desiderare. La connessione tra i due dispositivi, infatti, salta in media tre volte al giorno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La qualità telefonica dello Zeblaze MiniWear si può descrivere con l’aggettivo “discreta“. Così come ci è capitato con l’Rthyn L6, se il device è utilizzato in ambienti silenzioni dall’altro capo il nostro interlocutore ci sente benissimo; tuttavia, in presenza anche di un minimo di rumore, dall’altra parte si incomincia a sentire qualche fruscio e dei suoni impastati. Da promuovere invece la ricezione, con lo speaker che si comporta in maniera molto buona grazie al suo elevato volume.

Da bocciare, invece, il dialer telefonico che, per via del display dalla diagonale troppo ridotta, risulta difficile da utilizzare.

Zeblaze MiniWear

Come accennavamo in precedenza, il software installato all’interno di Zeblaze MiniWear è sovrapponibile con quello presente sull’Rthyn L6. L’interfaccia grafica e lo scorrimento delle pagine della Home Screen risultano essere abbastanza fluide e prive di impuntamenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La somiglianza dell’OS dei due smartwatch ci permette di comparare anche i dati relativi al monitoraggio delle attività fisiche.

Condividendo la stessa app per il monitoraggio dei passi e la stessa sensoristica, sarebbe lecito aspettarsi un risultato finale in linea ed infatti, su camminate di circa 3 KM, entrambi gli smartwatch hanno conteggiato un numero di passi molto simile (differenze di un paio di centinaia di passi).

Non si può dire lo stesso relativamente al sensore per la misurazione dei battiti cardiaci, in quanto in questo caso rileviamo una maggiore stabilità nel sensore dell’Rthyn L6, il quale riesce a percepire più in fretta i campi repentini delle pulsazioni.

Zeblaze MiniWear

Relativamente alla personalizzazione grafica delle watch face dello Zeblaze MiniWear, rileviamo la presenza di 5 differenti quadranti fra cui scegliere, tutti in stile analogico, ovvero il design che meglio si sposa con la costruzione dello smartwatch.

Zeblaze MiniWear

Il menu delle impostazioni e le funzionalità al suo interno incluse sono invece completamente sovrapponibili con quelle presenti sull’Rthyn L6.

Zeblaze MiniWear

L’autonomia è risultata essere molto vicina a quella rilevata sull’Ethyn L6, con risultati vicini ai 2 giorni di uso medio e 1 di utilizzo intenso (con molte notifiche ricevute).

Il prezzo di vendita è uno dei punti a favore di questo wearable. Essendo disponibile, sia nella colorazione silver che in quella gold, al prezzo di circa 37 euro su Gearbest, lo consigliamo soprattutto a chi non ha mai avuto un’esperienza con la tecnologia dei wearable.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offertee l’Arena delle Offerte Cina.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

DESIGN 65%
COSTRUZIONE 60%
USABILITA' 60%
BATTERIA 65%
PREZZO 65%
Giudizio Finale

Lo Zeblaze MiniWear rappresenta uno smartwatch molto ben costruito e dall'aspetto molto elegante. Il prezzo poi è la chicca finale

Punteggio 63%

Acquista lo Zeblaze MiniWear a 37 euro

Acquista