Apple Watch 2 Ultime Notizie

Apple Watch 2: stand-alone con modulo LTE?


Dell’Apple Watch 2 si parla da molti mesi e sembrerebbe ormai imminente il lancio della seconda generazione dello smartwatch di Cupertino, dispositivo che, secondo il Wall Street Journal, pur non variando molto nell’aspetto, dovrebbe offrire degli importanti upgrade dal punto di vista hardware. Scopriamoli insieme!

Secondo la fonte, infatti, innanzitutto il nuovo smartwatch sarà dotato di un processore più potente (S2 che sostituirà l’S1) rispetto a quello attualmente utilizzato sulla prima variante, un SoC in grado di offrire delle prestazioni migliori e, soprattutto, in grado di supportare la presenza di un chip 4G LTE per l’utilizzo del dispositivo in modalità stand-alone, ovvero in modo indipendente dall’iPhone.

Tra le altre novità troveremo probabilmente un display più luminoso, uno spessore più ridotto e delle migliori performance anche dal punto di vista energetico, con una conseguente autonomia migliorata rispetto a quanto offerto attualmente dall’Apple Watch di prima generazione.

Apple Watch 2: stand-alone con modulo LTE?

Ma, ovviamente, la feature che colpirà maggiormente gli appassionati sarà il probabile chip LTE, un modulo per l’inserimento di una SIM e, quindi, per l’utilizzo dell’Apple Watch 2 in modalità “phone”, ovvero per eseguire chiamate, inviare SMS, ecc. direttamente dallo smartwatch, quindi senza dover necessariamente accoppiare in pairing un iPhone.

In questo modo l’Apple Watch 2 potrebbe bissare (e superare) il successo del suo predecessore, per il quale, pur mancando dati ufficiali, l’azienda sembra aver venduto circa 12 milioni di unità.

Staremo a vedere se anche il nuovo smartwatch di Apple riuscirà a conquistare i cuori dei fan della mela morsicata.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.
VIA