Asus VR Ultime Notizie

Asus VR: il misterioso visore con cinghie di cuoio


In occasione della sua conferenza stampa tenutasi al Computex di Taipei, Asus ha parlato di smartphone, laptop e robot, ma non ha fatto alcun accenno ad un headset VR, anche se nell’area dedicata all’esposizione è stato avvistato l’Asus VR, il misterioso visore vintage di casa Asus. Scopriamo tutti i dettagli!

L’headset avvistato a Taipei, ben protetto dalla teca di vetro, è chiaramente un dispositivo per la Realtà Virtuale. Apparentemente non sarebbe stata una notizia così fuori dall’ordinario, dato che sono molti i produttori tech, più o meno blasonati, che stanno presentando al pubblico visori VR, se non si trattasse di un dispositivo molto particolare.

Asus VR: il misterioso visore con cinghie di cuoio

La particolarità di Asus VR, questo il suo nome, e che lo rende degno di nota è il suo design davvero originale. Mentre le altre aziende stanno puntando ad un aspetto futuristico e moderno, il visore Asus gode di un design un po’ retrò (se non addirittura leggermente Steampunk), in quanto dotato di cinghie in cuoio marrone che tanto ricordano il cinturino dello ZenWatch 2 e cassa argentata dalle forme morbide.

Asus VR
La compagnia non ha diffuso informazioni riguardanti questo visore che dunque resta attualmente un mistero, tuttavia l’azienda tempo fa aveva annunciato di essere più interessata al settore della Realtà Aumentata rispetto al VR e di avere in programma di lanciare sul mercato un headset AR entro quest’anno. Evidentemente non si tratta del dispositivo presente al Computex di Taipei, vista la dicitura VR del particolare visore, di cui però la compagnia non ha diffuso le caratteristiche tecniche.
Non ci resta che aspettare le prossime informazioni ufficiali provenienti da Asus.

Che ne dite di questo Asus VR? Vi incuriosisce? Vi piace questo design dal gusto retrò o preferite i visori più futuristici?

VIA

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.