Audi Fit Driver Tech, Ultime Notizie

Audi Fit Driver: ecco la soluzione che unisce wearable e sicurezza


Audi, la nota casa automobilistica tedesca, è al lavoro su una nuova e interessante tecnologia, stiamo parlando dell’Audi Fit Driver, vale a dire una soluzione che integra sicurezza stradale e fitness tracking aiutando gli automobilisti a mantenere una guida sicura e rilassata. Scopriamo di cosa si tratta!

Audi Fit Driver: ecco la soluzione che unisce wearable e sicurezza

Secondo Audi, il progetto Fit Driver è il primo sistema che cerca di ridurre in modo attivo il livello di stress del conducente, migliorandone la concentrazione. Ma come funziona questa nuova tecnologia?

Connettendosi al wearable al polso dell’automobilista, Fit Driver raccoglie i dati dell’indossabile (smartband o smartwatch che sia), come la frequenza cardiaca e la temperatura della pelle, per poi integrarli con le informazioni riguardanti lo stile di guida, la velocità e alcuni dati ambientali, le condizioni meteorologiche o il traffico. In questo modo, i dati del wearable vengono combinati con quelli dei sensori presenti all’interno del veicolo per migliorare l’esperienza di guida.

Audi Fit Driver

Infatti, Audi dichiara che, grazie a questo “controllo incrociato”, la vettura sarebbe capace di determinare lo stato psicofisico del conducente, ovvero, ad esempio, rilevare se è stressato o stanco, reagendo di conseguenza. In particolare, il sistema cercherà di rilassare il guidatore, garantendogli il massimo comfort, ad esempio attivando il massaggio del sedile, accendendo l’aria condizionata, cambiando l’illuminazione all’interno dell’abitacolo oppure selezionando il brano musicale più adatto.

Come passo successivo, Audi ha intenzione di integrare al Fit Driver dei sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza, il tutto sempre con lo scopo di rendere il viaggio più sicuro e gradevole per passeggeri e conducente.

Cosa ne pensate? Vi interesserebbe installare un sistema simile sulla vostra auto?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sul nostro nuovo canale dedicato alle offerte.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA