display 2k Ultime Notizie

CEO di Huawei: i display 2K sono inutili per gli smartphone, ma appena sufficienti per il VR


Fin dallo scorso anno, Richard Yu, CEO di Huawei, è sempre stato piuttosto schietto riguardo la sua idea sull’utilizzo di display 2K sugli smartphone, considerati dallo stesso non solo inutili (non distinguibili ad occhio nudo), ma anche tali da ridurre le performance dei dispositivi che li adottano. Tuttavia, nell’era della Realtà Virtuale qualcosa potrebbe cambiare ed anche Yu sembra prossimo ad un dietro front. Scopriamo cosa ha detto in merito!

Display 2K: appena sufficienti per un’esperienza VR gradevole?

Attraverso un post pubblicato sul suo account Weibo, il CEO di Huawei ha confermato che prossimamente l’azienda utilizzerà dei pannelli 2K e che lo farà per assecondare le esigenze di fruizione attraverso gli smartphone dei contenuti della Realtà Virtuale.

Quindi, l’unica motivazione che ha spinto Richard Yu al dietro front e, quindi, l’azienda ad adottare per i futuri dispositivi dei display 2K è quella legata alle necessità di offrire una migliore esperienza nella nuova dimensione della Realtà Virtuale, in particolare mediante il recentemente lanciato visore Huawei VR.

Tuttavia, nell’utilizzo di questi visori anche il 2K non è/non sarà sufficiente ad offrire una riproduzione perfetta e priva di “effetto pixel” delle immagini. Sarà necessario il 4K? Forse sì, ma in quel caso ci sarebbe il rovescio della medaglia dell’eccessivo dispendio energetico del pannello.

Non ci resta quindi che attendere quello che l’evoluzione tecnologica saprà “regalarci” e le soluzioni che i produttori riusciranno ad adottare per trovare “il giusto mezzo”.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA