Offerta Cubot V1 Cloni, Ultime Notizie, Video

Cubot Band V1: ecco il primo clone della Xiaomi Mi Band 2


Cubot è davvero molto determinata non solo ad affacciarsi, ma anche ad affermarsi sul mercato dei wearable ed ha intenzione di farlo nel migliore dei modi, proponendo al pubblico la sua Cubot  Band V1, una smartband “molto simile” alla Xiaomi Mi Band 2. Scopriamo questo nuovo dispositivo!

La V1 è una nuova band caratterizzata da un display OLED con una risoluzione di 128 x 32 pixel che ci mostrerà l’ora, le calorie bruciate, i dati raccolti dal contapassi e da tutti gli altri sensori, esattamente come la più blasonata Xiaomi Mi Band 2. Tuttavia, la batteria sarà più capiente rispetto a quella in dotazione all’ultima nata di casa Xiaomi e vanterà ben 80 mAh, che, a detta della compagnia produttrice, garantiranno circa 30 giorni di autonomia in stand-by.

Cubot Band V1: annunciata la nuova smartband con display

Il nuovo wearable di casa Cubot sarà dotato di accelerometro tri-assiale MMA8652 per un preciso tracking dei movimenti. Un elemento particolarmente interessante è il fatto che la band (la parte in silicone) sarà sviluppata in collaborazione con l’azienda tedesca Bayer e sarà caratterizzata da una grande cura nella scelta di materiali che saranno resistenti, ipoallergenici e skin friendly, ovvero molto delicati sulla pelle. La smartband Cubot V1 sarà impermeabile (IP65) e potrà essere tenuta al polso anche mentre ci laviamo le mani o sotto la doccia.

Infine, Cubot Band V1 potrà essere comodamente ricaricata tramite porta micro-USB e vanterà lo stesso chip Bluetooth (il Dialon DA14580) a bordo della prima Xiaomi Mi Band.

Cubot Band V1

Lato software, sarà presente un’App di Companion mediante la quale gestire la sveglia intelligente, l’avviso di sedentarietà, le notifiche sullo smartphone e visualizzare i dati relativi all’attività fitness.

Compara qui le specifiche della Cubot Band V1 con quelle di altre smartband

Cubot Band V1: prezzo e data di vendita

Al momento non è stato rivelato il costo né è stata annunciata una data di lancio del prodotto. Dunque, non ci resta che attendere ulteriori informazioni al riguardo da parte dell’azienda produttrice.

Cosa ne pensate della prima smartband di casa Cubot? Riuscirà a guadagnarsi una significativa fetta di mercato?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube

VIA