Giochi VR su smartphone Ultime Notizie

Giochi VR su smartphone? Ecco VRidge!


Uno dei principali limiti che dovranno affrontare coloro che vogliono immergersi nella Realtà Virtuale di “alto profilo”, ovvero quella che potranno offrire i vari HTC Vive e Oculus Rift, sarà sicuramente quello legato all’elevato costo della necessaria dotazione hardware, ovvero non solo il Visore VR, ma anche un PC con sufficienti caratteristiche tecniche. La soluzione potrebbe essere quella di utilizzare i Giochi VR su smartphone. Scopriamo come fare!

Giochi VR su smartphone? Ecco VRidge!

Se non siete in possesso di un PC molto potente e non volete spendere cifre esorbitanti per acquistare uno dei due visori prima citati, VRidge potrebbe essere la soluzione ideale. Come funziona? Molto semplice, basterà collegare il PC allo smartphone ed inserire quest’ultimo all’interno di un visore economico in stile Google Cardboard.

Lettura fondamentale: Guida: come entrare nella Realtà Virtuale con meno di 10 euro!

A questo punto grazie a VRidge sarà possibile sfruttare i titoli di Oculus Rift e Steam VR direttamente sul display dello smartphone, con una soluzione che, tra le altre cose, utilizza il Wi-Fi e, quindi, ci libera dai cavi.

Ovviamente saranno presenti dei sensori per i movimenti della testa, necessari per garantire il movimento all’interno degli ambienti virtuali.

Sul PC andrà installata l’App Riftcat, grazie alla quale lo stesso sarà trasformato in un Server locale per l’invio dei dati a VRidge sullo smartphone.

Nulla di più semplice, quindi, e sicuramente una soluzione più evoluta e tale da garantire un’immersione maggiore rispetto ai semplici titoli per Google Cardboard e simili.

Leggi qui: App e Giochi Realtà Virtuale per Google Cardboard e VR Box low-cost

VIA