Google Home IoT, Tech, Ultime Notizie

Google Home: questa la lista delle app supportate


Google Home è l’ultima soluzione di Big G per l’IoT, presentata ufficialmente durante il keynote di cinque giorni fa #MadeByGoogle 2016. Queste sono le App supportate ufficialmente!

Google Home è un elegante device capace di interfacciarsi con tutti i prodotti smart di casa

Google Home sarà wireless, multiroom ed integrato con il super assistente vocale Google Assistant.

Home potrà essere utilizzato attraverso comandi vocali e, per ampliarne le funzionalità, Google ha creato una piattaforma, Action on Google, per integrare servizi terzi con Assistant.

Google Home

Il design è elegante e minimale, ma sarà comunque personalizzare Home secondo i nostri gusti modificando la base.

Del potenziale arrivo in Italia non è ancora dato sapere nulla, mentre sappiamo già che negli Usa sarà venduto al prezzo di 129 dollari (circa 115 euro) con 6 mesi di YouTube RED inclusi.

Google Home
Come anticipato la notizia di oggi riguarda la pubblicazione dell’elenco delle App supportate. Eccole a seguire!

Google Home – App supportate

App audio 
  • Google Play Music
  • YouTube Music
  • Spotify
  • Pandora
  • TuneIn
 App TV e Audio 
  • YouTube (Chromecast o Google Cast TV sono necessari)
App per organizzazione e note 
  • Google Calendar
  • Google Keep
 App controllate in tramite app 
  • Qualsiasi applicazione con supporto a Chromecast o Google Cast TV.

Smart Home

  • Google Chromecast
  • Nest Thermostats
  • Phillips Hue
  • Samsung SmartThings
  • IF by IFTTT

Google ha comunque comunicato che nel tempo Google Home sarà migliorato per supportare sempre più applicazioni.

Google Home – Video/1

Google Home – Video/2

Sareste interessati all’acquisto di un dispositivo come questo (qualora arrivasse anche sul nostro mercato)? Vi piacerebbe controllare tutti i principali apparecchi di casa tramite comando vocale? Bello no?

Fatecelo sapere nel box commenti in basso!

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA