Knocki Ultime Notizie, Video

Knocki: il dispositivo che rende smart ogni superficie


La tecnologia dovrebbe rendere la quotidianità molto più semplice, tuttavia spesso ci ritroviamo in casa e in ufficio una quantità enorme di dispositivi da gestire e pulsanti da premere. E se invece potessimo controllare tutto semplicemente con un tocco sul nostro tavolino mentre guardiamo la TV? Questo è il principio alla base di Knocki, il dispositivo che rende intelligente ogni superficie. Scopriamo insieme come funziona!

Knocki

Knocki è un dispositivo dal design circolare, molto semplice (adatto ad ogni contesto lavorativo o domestico) e dalle dimensioni ridotte che istantaneamente rende intelligenti tutte le normalissime superfici (tavoli, pareti, mobili, porte, ecc…). Basterà toccarle per gestire luci, TV, termostato, condizionatori d’aria, far suonare il nostro smartphone se non riusciamo a trovarlo e tanto altro.

Naturalmente, Knocki, che è alimentato da delle classiche pile, dà il meglio di sé quando in casa può gestire dispositivi smart, tuttavia anche in un ambiente meno tecnologico sicuramente può avere la sua utilità, come, ad esempio, nella gestione degli allarmi.

Knocki: il dispositivo che rende smart ogni superficie

Il device è dotato di sensori non acustici per evitare di attivarsi ad ogni rumore ed è in grado di distinguere i comandi dalle vibrazioni casuali. Knocki può memorizzare fino a 10 gesti unici e basterà configurare ogni gesto ad una funzione per trasformare una superficie in un controller da remoto, ad esempio ad un “tap” accenderà le luci, a due “tap” farà suonare il nostro smartphone. Il tutto sarà gestito tramite l’apposita app disponibile per iOs e Android.

Installare Knocki è molto facile, basta applicarlo alla superficie tramite le viti in dotazione o il nastro removibile 3M, dopodiché lo si collega alla rete WiFi, utilizzando la companion app per collegare tutti i dispositivi e gli account.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Knocki è stato finanziato con una campagna che ha riscosso molto successo su Kickstarter. Se volete saperne di più vi suggeriamo di visitare la pagina di crowdfunding dedicata al progetto, dove potrete trovare tutte le informazioni al riguardo ed eventualmente pre-ordinare il dispositivo al costo di 199 dollari, vale a dire 178 euro al cambio attuale. Le prime spedizioni sono previste a partire da dicembre.

Cosa ne pensate? Lo acquistereste?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.