Mambo HR Cloni, Ultime Notizie

Mambo HR: in arrivo una nuova rivale della Xiaomi Mi Band 2


La Xiaomi Mi Band 2, grazie al suo prezzo competitivo e alla sua scheda tecnica performante, è al momento uno dei fitness tracker più popolari. Dunque, non deve meravigliarci il fatto che molte aziende produttrici emergenti o meno blasonate, sulla scia del successo della smarband della compagnia di Lei Jun, stanno proponendo sul mercato prodotti simili a prezzi ancora più contenuti. A tal proposito oggi vi presentiamo la nuova band Mambo HR, scopriamola insieme!

Dopo avervi parlato della Cubot  Band V1, una smartband “molto simile” alla Xiaomi Mi Band 2, oggi è il turno della Mambo HR, un wearable caratterizzato da un display OLED da 0.91 pollici di diagonale con il quale il dispositivo ci mostrerà l’ora, le calorie bruciate, i dati raccolti dal contapassi e da tutti gli altri sensori. Inoltre, l’indossabile è dotato di un lettore dedicato ai battiti cardiaci, il quale traccerà una curva di lettura nel corso della giornata visualizzabile tramite la companion app.

Mambo HR: in arrivo una nuova rivale della Xiaomi Mi Band 2

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una particolarità che distingue la Mambo HR dalla maggior parte dei dispositivi di questo tipo è la presa USB integrata nella stessa smartband, per cui non sarà necessario l’utilizzo di nessun cavo aggiuntivo per ricaricare il device.

La vibrazione della band che notifica le chiamate in arrivo o l’allarme della sveglia completano la dotazione.

Mambo HR

La nuova Mambo HR sarà disponibile sul mercato asiatico al costo di 169 yuan, vale a dire circa 22 euro al cambio attuale, tuttavia al momento non è chiaro quando questo avverrà, come non sono disponibili altri dettagli riguardanti la scheda tecnica.

Non ci resta che aspettare ulteriori novità da parte dell’azienda produttrice.

Che ne pensate di questa smartband?

Ricordiamo che la Xiaomi Mi Band 2 è al momento in offerta su Gearbest al prezzo di circa 30 euro (pezzi limitati).

Se, invece, non conoscete ancora la Xiaomi Band 2 vi suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra recensione dopo 20 giorni di utilizzo.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA