Mi Fit Ultime Notizie

Mi Fit: è disponibile l’aggiornamento 2.1.6 [Download]


Mi Fit, l’applicazione targata Xiaomi dedicata al fitness e alle smartband della compagnia, si aggiorna alla versione 2.1.6. Scopriamo di più!

L’update, oltre a risolvere gli immancabili bug come ogni aggiornamento degno di questo nome, porta l’applicazione ad essere più snella e a consumare meno energia.

L’aggiornamento contiene anche un update dedicato al firmware della Mi Band, il quale è stato aggiornato alla versione 1.0.0.23. Ricordiamo, a tal proposito, che la compagnia non ha diffuso in rete il changelog completo, tuttavia è probabile che l’update riguardi miglioramenti generali relativi al monitoraggio dei vari parametri.

Nel caso in cui siate interessati a procedere al download, vi suggeriamo di visitare la pagina dedicata seguendo questo link dove potrete scaricare l’apk da installare manualmente.

Mi Fit: è disponibile l’aggiornamento 2.1.6 [Download]

Xiaomi Mi Band 2

L’applicazione già installata verrà sostituita dalla nuova senza il rischio di perdere i dati raccolti.

Nel caso in cui vengano riscontrati alcuni inconvenienti, ricordiamo che di attivare l’opzione “origini sconosciute” dalle impostazioni dello smartphone (Impostazioni – Opzioni Sviluppatore).

Lettura consigliata: Xiaomi Mi Band 2: disponibile il supporto a Mi Band Notify | Download

L’update verrà avviato in automatico al primo pairing tra la smartband e il cellulare, il tempo necessario è di circa un minuto, tempo in cui è bene avere la Mi Band vicina allo smartphone.

Nel caso in cui siate ancora indecisi sull’acquisto della vostro smartband, perché non dare un’occhiata al nostro confronto tra la Xiaomi Mi Band 2  e la Mi Band 1s, che vi proponiamo in calce all’articolo.

Per quanto riguarda l’aggiornamento disponibile per Mi Fit, lo scaricherete? Fateci sapere nei commenti quali migliorie avrete eventualmente riscontrato!

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube

VIA