puma_autodisc_3 Tech, Ultime Notizie

Puma Autodisc: le scarpe smart “auto-allaccianti” per i runner | Foto e Video


Nike e le sue HyperAdapt, ma in generale chiunque sia a lavoro su scarpe intelligenti, ha un nuovo concorrente. Si chiamano Puma Autodisc, scopriamole meglio insieme!

Puma Autodisc: la scarpa da running di domani?

Autodisc sono il prototipo di scarpa 3.0 di Puma. Connettività bluetooth, ricarica wireless e motorini di gestione.

Le Puma Autodisc potrebbero rappresentare un serio competitor di Nike HyperAdapt, soprattutto tra i runner professionisti e non.

Puma Autodisc

E’ vero, non sono auto-allaccianti nel senso classico del termine; i lacci sono interni e, più che allacciarsi, le Autodisc sembrano stringersi, ma ciò non significa che non siano interessanti.

Ad esempio, infatti, i corridori professionisti non saranno annoiati da lacci che, volta per volta, corsa per corsa, devono sistemare stringendo.

Puma Autodisc

In generale, però, le Autodisc presentano due principali vantaggi rispetto alle più note HyperAdapt, vale a dire:

  • I motori non sono posti nelle suolette e questo rende le scarpe Puma più flessibili e comode da indossare;
  • è presente connettività bluetooth, per monitorare stato e livello di carica delle stesse scarpe.

La batteria di questo modello, nello specifico, potrà essere ricaricata via wireless grazie al posizionamento delle stesse sul relativo tappetino.

La funzionalità auto-allacciante delle scarpe Nike però, non è effettivamente replicata. In questo caso infatti, per allacciarle, è necessario premere un pulsante.

Prezzo e Disponibilità

Stando ai primi feedback peraltro, le Autodisc sarebbero anche particolarmente comode da indossare.

L’unico limite, se così è possibile definirlo, è lo stock limitato: ad oggi infatti le unità disponibili sarebbero non più di 50.

Non è dato sapere quando arriveranno ufficialmente sul mercato.

Quanto al prezzo, molto probabilmente non verranno offerte ad un prezzo popolare ma qualora la tecnologia di cui sono munite fosse ulteriormente migliorata, potrebbero rappresentare un’ottima opportunità per chi, dell’attività fisica, ne fa il proprio mestiere.

Puma Autodisc | Video

Che sensazioni vi stimolano queste Puma? Potreste acquistarle un domani? E a che prezzo?

Fatecelo sapere scrivendo nel box commenti in basso. Alla prossima ragazzi!

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA