REMOD Tech, Ultime Notizie

REMOD: il primo cinturino per smartwatch reversibile e modulare | Foto e Video


Siete stanchi di indossare tutti i giorni lo stesso cinturino intorno al vostro polso? REMOD potrebbe essere la soluzione più adatta per voi. Scopriamo meglio di che si tratta!

REMOD: innovazione & creatività al polso

Colore e tipologia del cinturino vi hanno un po’ stancato ma quello sostitutivo originale della casa produttrice costa un occhio della testa? Ecco REMOD!

REMOD è l’auto-proclamato primo cinturino al mondo reversibile e modulare per smartwatch.

REMOD

REMOD è un innovativo cinturino per smartwatch che, come sottolineavamo in apertura, potrebbe porre una soluzione alla noia procurata dalla monotonia dell’orologio standard.

Potrebbe” perché, ad oggi, si tratta di un semplice progetto caricato su KickStarter che, a 21 giorni dalla fine del campagna, ha raccolto soltanto 1/3 del crowdfunding obiettivo.

In ogni caso. Immaginiamolo come fosse già un prodotto acquistabile…

REMOD

Compatibile con orologi di diverse case produttrici tra le quali Huawei, ASUS, Motorola, Samsung, LG, Fitbit, Pebble, ecc. REMOD non sarà soltanto modulare e personalizzabile, sarà anche reversibile.

Si, esatto, potrà essere ruotato, come fosse double-face.

Per la sua costruzione l’azienda impiega silicio e metallo ma è già presente l’idea di impiegare in futuro materiali quali legno, plastica, pelle.

REMOD | Video

Possibilità di scelta tra cinturini da 18, 20 e 22 mm con 28 personalizzazioni di colore differenti.

Tutto ciò che dovremo fare è fornire alla società le caratteristiche, il colore ed il cinturino verrà spedito a casa nostra.

Verrà immesso (forse) sul mercato al prezzo di 69 sterline (circa 80 euro). Per i primi finanziatori sarà possibile accaparrarselo a sole 45 sterline (circa 52 euro).

Voi che ne pensate? Trovate noioso mantenere lo stesso cinturino al vostro smartwatch per molto tempo?

Paghereste 80 euro per acquisirne uno? Anche se innovativo come questo.

Fatecelo sapere scrivendo nel box commenti in basso. Alla prossima ragazzi!

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA