Zhimi Humidifier Tech, Ultime Notizie

Zhimi Humidifier: l’umidificatore Xiaomi che sfrutta i raggi UV | Ufficiale


Xiaomi ha presentato un nuovo device pronto ad arricchire il nostro parco di gadget IoT. Si chiama Zhimi Humidifier, scopriamo insieme di cosa si tratta!

Zhimi Humidifier è il nuovo oggetto Xiaomi da cui ci lasceremo tentare…

Annunciato, come ormai spesso accade, attraverso campagna di crowdfunding, l’umidificatore Xiaomi ha l’obiettivo di purificare l’aria attraverso raggi ultravioletti.

Zhimi Humidifier utilizza un sistema d’iniezione con valvola elettromagnetica e tecnologia di rilevamento del livello dell’acqua.

La capacità del serbatoio è di 3,5 litri, fino ad un max emissioni di 384 ml/h e 16 ore di attività continua.

Zhimi Humidifier

A differenza degli umidificatori tradizionali, lo Xiaomi Zhimi Humidifier fa affidamento ad una lampada UV germicida fornita da Japan Stanley in grado di eliminare il 98.8% della carica batterica prima della nebulizzazione.

Non è tutto, molti dei componenti sono realizzati in resina ABS con additivi anti-batterici in maniera tale da inibire efficacemente batteri quali Escherichia Coli, Stafilococco aureo, Klebsiella pneumoniae, ecc.

Il nuovo umidificatore Xiaomi utilizza un sistema di protezione del controllo dell’acqua.

Quando il sistema verifica l’insufficienza d’acqua, si posizionerà automaticamente in stand-by, bloccando il suo operato.

E’ possibile controllarlo tramite app MIJIA ma sarà necessario prima settare livelli d’umidità e timing d’accensione/spegnimento.

A livello di design, l’umidificatore ricorda vagamente il Mac Pro di Apple. Un cilindro bianco con altezza di 33.6 cm e diametro di 20.7 cm, per un peso complessivo di 3.7 Kg.

Prezzo e Disponibilità

Zhimi Humidifier viene offerto al prezzo di 799 yuan (circa 109 euro). 

La campagna crowd ha già raggiunto il 210% di quanto richiesto. Le spedizioni inizieranno il prossimo 17 Novembre.

Vi lascerete tentare? Ovviamente il prezzo da noi potrebbe essere leggermente superiore ma, per prodotti di questo tipo, comunque competitivo.

Fateci sapere cosa ne pensate nel box commenti in basso. Alla prossima!

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA