Finow Q3

Finow Q3: nuovo smartwatch con display Amoled


Il Finow Q1 avrà presto un suo successore e questa volta non si tratterà di un clone dell’Apple Watch, ma di uno smartwatch dotato di dispaly circolare a matrice Amoled. Scopriamo insieme il nuovo Finow Q3!

Finow Q3

Finow Q3: nuovo smartwatch con display Amoled

Il nuovo smartwatch di Finow si caratterizza per delle specifiche che, seppur molto interessanti, sono più o meno in linea con quelle già viste su molti altri dispositivi provenienti dalla Cina. Ciò che però colpisce è l’ottimo display adottato, un pannello a matrice AMOLED con diagonale da 1,39 pollici e l’ottima risoluzione di 400 x 400 pixel.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Poche novità, invece, per quanto riguarda le altre specifiche. A bordo dello smartwatch, infatti, troviamo il processore dual-core Mediatek MT6572AW, affiancato da 512MB di RAM e 4Gb di memoria interna non espandibile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Presente anche uno slot SIM (1 nano) per l’utilizzo del dispositivo stand-alone (chiamate, SMS e connessione 3G) oltre al sensore per la rilevazione del battito cardiaco.

Finow Q3

Il Finow Q3 permetterà ovviamente di monitorare i dati relativi al fitness, ovvero il classico conteggio dei passi, della distanza percorsa e delle calorie bruciate. Il tutto girerà su una ROM proprietaria basata su Android 4.4 KitKat, con ovviamente incluso il Play Store di Google.

Troverete tutti gli altri dettagli sullo smartwatch nella sezione dedicata alle specifiche complete.

Confronta con altri smartwatch le specifiche complete del Q3 di Finow

Finow Q3: dove acquistare?

Il Finow Q3 è già in pre-ordine su Gearbest al prezzo di circa 90 euro. Le prime spedizioni sono previste fra circa 2 settimane, ovvero intorno all’11 ottobre.

Cosa ne pensate di questo nuovo smartwatch? Fatecelo sapere utilizzando il box commenti in basso.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.