Xiaomi Mi Smartwatch Ultime Notizie

Xiaomi Mi Watch: trapelato un presunto bozzetto


Xiaomi non può/vuole di certo ignorare il fiorente settore degli smartwatch e, infatti, è da molti mesi che si parla dell’arrivo di uno smartwatch di casa Xiaomi, il misterioso Xiaomi Mi Watch. Recentemente i media cinesi hanno mostrato un’interessante immagine che mostrerebbe il design del presunto orologio smart. Diamogli un’occhiata!

Vi avevamo già parlato dell’analista cinese Pan Jiutang, il quale aveva addirittura dichiarato che il nuovo dispositivo del colosso orientale, non solo era già stato completato ed era pronto al lancio sul mercato, ma che godeva di performance pari a quelle di un attuale smartwatch di Garmin.

Solo poche ore fa è trapelata in rete sul Social Network asiatico Weibo, canale privilegiato per questo genere di leaks, un’immagine che ritrarrebbe un presunto bozzetto dello smartwatch Xiaomi e che rivelerebbe, se effettivamente appartenesse all’orologio smart del’azienda, delle interessanti informazioni.

Xiaomi Mi Watch: trapelato un presunto bozzetto

Xiaomi Mi Watch

Come è possibile notare dal disegno, davvero poco particolareggiato, lo smartwatch sarebbe caratterizzato da un quadrante circolare, che riporta in alto il simbolo “Mi” ed è dotato di una fascia inferiore che copre parzialmente il display. Lo stile del primo smartwatch targato Xiaomi sembrerebbe piuttosto sportivo e avrebbe in dotazione due pulsanti sul lato destro. Se confermato, il design sembrerebbe molto simile a quello del Samsung Gear S2.

A quanto pare il dispositivo non sarà dotato di una cassa leggera, ma, almeno a giudicare dall’immagine, sarà caratterizzato da un design abbastanza “importante”.

Lo Xiaomi Mi Watch dovrebbe fare il suo ingresso sul mercato nel corso del terzo quarto dell’anno in corso, anche se recenti rumors parlavano di un lancio ancora più imminente della finestra annunciata.

Cosa ne pensate di questo bozzetto? Vi piacerebbe uno smartwatch Xiaomi dotato di queste caratteristiche?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA