Xiaomi Ultime Notizie

Xiaomi pubblica un (inquietante) teaser su un nuovo misterioso prodotto


Xiaomi ci ha abituato alle sue stravaganti ed enigmatiche immagini teaser in grado di alzare l’hype intorno all’annuncio dei suoi prodotti sempre più variegati. Questa volta, però, la compagnia di Lei Jun sembra essersi superata pubblicando in rete un’immagine impossibile da decifrare e davvero eccentrica. Scopriamo di più!

Xiaomi in questi giorni sta annunciando numerosi gadget facenti parte della sua linea Smart Home, per ognuno dei quali sono state avviate le rispettive campagne di crowdfunding, basti pensare al suo Xiaomi Luo Qing, il nuovo ombrello in teflon, ma a quanto pare l’azienda non ha intenzione di andare assolutamente in vacanza!

Infatti, nella giornata di ieri la compagnia ha postato sul popolare social network asiatico Weibo, tramite il suo account ufficiale Mi App, una misteriosissima immagine teaser che riproduce un a dir poco inquietante viso.

Xiaomi pubblica un (inquietante) teaser su un nuovo misterioso prodotto

Xiaomi

A quanto pare, in base alle informazioni diffuse dalle fonti cinesi, il nuovo dispositivo dovrebbe aver a che fare con il rumore e l’insonorizzazione.

Non è chiaro se si tratti di un prodotto che assorba i suoni, come dei pannelli isolanti, di un materiale che assolve a questo compito o semplicemente di un piccolo elettrodomestico poco rumoroso, in quanto oltre all’aura di mistero che avvolge il teaser Xiaomi  dobbiamo anche considerare l’inevitabile barriera linguistica che rende ancora più difficile dare una possibile interpretazione.

Xiaomi

Il nuovo device verrà annunciato il 16 agosto, solo allora potremo scoprire cosa si nasconde dietro questo strano personaggio.

Cosa ne pensate di queste campagne pubblicitarie di Xiaomi? Sono intriganti o forse stanno diventando eccessivamente “fuori tema”?

AGGIORNAMENTO: Il personaggio raffigurato è Rocinante del manga/anime One Piece in grado di creare delle barriere completamente insonorizzate.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA