Xiaomi Soocare X3 Electric Digital Health, Ultime Notizie

Xiaomi Soocare X3 Electric: lo spazzolino con connessione Bluetooth


Solo poco fa vi avevamo parlato di un misterioso prodotto di casa Xiaomi che la compagnia avrebbe svelato a momenti. Ed ecco che l’azienda di Lei Jun ha appena confermato alcune nostre supposizioni, il misterioso device è effettivamente uno spazzolino elettrico. Stiamo parlando dello Xiaomi Soocare X3 Electric. Scopriamo di più!

L’immagine teaser diffusa oggi in rete, in effetti, lasciava intendere che il nuovo dispositivo Xiaomi riguardasse l’igiene orale ed effettivamente così è, dato che Xiaomi Soocare X3 Electric è uno spazzolino elettrico, prodotto dalla startup cinese Soocare Cassels, che ha aperto i battenti lo scorso anno.

Ma cosa distingue il nuovo device dagli prodotti già disponibili sul mercato? Innanzitutto la connettività Bluetooth, tramite la quale, a quanto pare, sarà possibile collegarsi allo smartphone per visualizzare la percentuale di carica della batteria.

Xiaomi Soocare X3 Electric: lo spazzolino con connessione Bluetooth

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sembrerebbe che questa sia solo una delle tante funzionalità previste dallo spazzolino legate al Bluetooth, ma al momento non sono stati rivelati ulteriori dettagli. Inoltre, a bordo del Soocare X3 Electric è presente una batteria da 1000 mAh che garantisce un’autonomia di circa 25 giorni, con 16 ore necessarie per una ricarica completa, inoltre, è previsto anche il supporto per la ricarica wireless.

Per quanto riguarda le setole, queste sono state prodotte da una compagnia statunitense, DuPon, e vantano uno spessore di soli 152 mm, oltre ad essere caratterizzate da un particolare design 3D che ben si adatta alle superfici dei denti ed è in grado di garantire una pulizia profonda anche tra gli spazi interdentali.

Lo Xiaomi Soocare X3 Electric è al momento in fase di crowdfunding in Cina e può essere pre-ordinato al costo di 299 yuan, vale a dire circa 40 euro al cambio attuale.

Cosa ne pensate? Vi interesserebbe come dispositivo o, dato il teaser pubblicato poco fa, speravate in qualcosa di più?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social e sul nostro nuovo canale Telegram.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube

VIA