facebook

Amazon ha deciso di espandere il proprio business e il raggio d’azione nel mercato globale. Arriva ora Amazon FreeRTOS, ovvero un sistema operativo pensato per i dispositivi IoT.

Amazon FreeRTOS è il nuovo OS per dispositivi IoT

Amazon FreeRTOS IoT

Il colosso dell’e-commerce ha intenzione, quindi, di entrare in questo nuovo segmento ed ovviamente intende farlo con un sistema operativo pronto e già utile. All’interno della categoria dell’Internet of Things rientrano una moltitudine di prodotti. Fra questi vi sono anche semplici e piccoli accessori che non hanno bisogno di una vera e propria CPU. Basterà un semplice micro-controllers e Amazon FreeRTOS per permettere la completa interazione con il proprio impianto di domotica.

Perchè un nuovo distema operativo per dispositivi IoT?

L’annuncio è stato fatto dal CEO di AWSAmazon Web Services – Andy Jassy in occasione della conferenza di re:Invent. L’idea di base di Amazon è quella di semplificare lo sviluppo e la sicurezza di questi dispositivi IoT e permettere il collegamento anche con una serie di accessori che non hanno necessità di un hardware potente.

Infatti Amazon FreeRTOS è, come suggerisce il nome, essenzialmente un’estensione del sistema operativo da cui eredita il nome e che aggiunge librerie per la connettività locale e cloud. Con il passare del tempo, la società diretta da Jeff Bezos aggiungerà anche il supporto per gli aggiornamenti over-the-air.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito!
Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

L’articolo Amazon FreeRTOS è un nuovo sistema operativo per dispositivi IoT sembra essere il primo su GizBlog.

No more articles