facebook

Ormai un po’ tutte le categorie di sport hanno i rispettivi wearable, dispositivi indossabili utili alla misurazione delle prestazioni e, in alcuni casi, anche ad offrire consigli su come migliorarle. Non manca la boxe, una disciplina dove la forma fisica rappresenta sicuramente un elemento fondamentale da curare prima degli incontri sul Ring. A seguire troverete tre dei migliori Boxing wearables attualmente presenti sul mercato.

Boxing Wearables: Corner

Athletic ha lanciato Corner, ovvero un piccolo fitness tracker wireless (2, uno per mano) che, una volta indossato sotto il guantone e collegato al dispositivo iOS o Android, è in grado di registrare i pugni, i blocchi (parate) e altri dati per ricostruire in tempo reale un quadro sulle performance del pugile.

Sarà così possibile evidenziare i momenti migliori e quelli peggiori della prestazione, oltre che gli aspetti che necessitano una maggiore attenzione.

Boxing Wearables: StrikeTec

StrikeTec è un altro prodotto che potrebbe rivoluzione sia la scena del pugilato che, in generale, quela dell’industria del fitness. Il dispositivo consente di monitorare lo stato di avanzamento della velocità della mano e la forza sprigionata dalla stessa, quindi non esclusivamente il numero di pugni/parate. StrikeTec può essere posizionato sia in un braccialetto fitness che all’interno del guantone del pugile e, mediante l’App dedicata, sarà in grado di offrire le statistiche sia dell’allenamento che del combattimento dell’atleta.

Ecco un video che mostra il funzionamento di StrikeTec

Boxing Wearables: Hykso

Hykso è invece un dispositivo che, anche in questo caso inserito nel guantone e collegato all’App per smartphone/iPhone, misurerà in tempo reale l’intensità, il numero, il tipo e la velocità dei vostri pugni. Su Hykso sono presenti diversi sensori, ovvero l’accelerometro e il giroscopio e la batteria offrirà un’autonomia di 4 ore circa con una singola carica. La carica completa sarà garantita in un’ora mediante il dock di ricarica incluso nella confezione.

Ecco un video che mostra Hykso in funzione:

Anche nel caso della boxe, quindi, i wearable possono rappresentare degli utili strumenti per misurare e migliorare le performance. Conoscete altri indossabili per questa disciplina? Segnalateceli nei commenti!

Seguiteci anche sui social per non perdere le prossime notizie:

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA

No more articles