facebook

Con il tradizionale aspetto da intrattenitrice d’oriente di un tempo e il portamento della leggendaria Wu Mei Niang, nell’ambito di una fiera tecnologia è stato presentato in Cina il primo Robot Geisha.

Con un trucco piuttosto marcato e indossando degli abiti della tradizione, la Geisha Robot è in grado di intrattenere delle conversazioni piuttosto articolate e piacevoli e di farlo non solo pronunciando delle parole, ma anche utilizzando il linguaggio paratestuale.

Geisha Robot

Robot geisha: non solo parole

Infatti, il Robot Geisha muove le mani, gli occhi e le altre parti del corpo in modo concorde a quanto sta dicendo e (più o meno) alle sensazioni “provate” e/o scatenate nell’interlocutore.

Geisha Robot

Come è facile immaginare il robot non sarà a buon mercato ed infatti è probabile un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 13 milioni di Yuan, ovvero circa 1.750.000 euro.

Difficilmente vedremo un simile “dispositivo” nel nostro paese, mentre è invece molto probabile lo sviluppo nei prossimi mesi di altri progetti legati alla robotica, ovvero un campo che sta destando molto l’interesse delle aziende hi-tech.

Ovviamente vi consigliamo di continuare a seguirci per non perdere le prossime news, anche quelle più curiose come questa della Geisha Robot! Seguiteci sui Social:

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

Ecco le foto della Geisha Robot

Questo slideshow richiede JavaScript.

No more articles