facebook

Il settore della tecnologia ha da sempre “a cuore” il tema sicurezza, così come quello della moda, ovvero due aspetti che nessuna azienda dovrebbe sottovalutare per non perdere quote di mercato. E’ così cha nascono dispositivi come il bracciale Eachpal Halo, un indossabile concepito dalla collaborazione tra la cinese Eachpal e il designer Jacob Jensen per la sicurezza delle donne. Scopriamo insieme di cosa si tratta!

Eachpal Halo

Eachpal Halo – design e funzionalità

Il bracciale Eachpal Halo è un dispositivo elegante che consente di inviare una richiesta di S.O.S. ad un contatto pre-impostato o a qualsiasi altro utente della piattaforma presente nelle vicinanze. Inoltre, una volta interrotto il segnale S.O.S., il bracciale avvierà una registrazione audio mediante il microfono del telefono.

Nonostante la funzione di sicurezza sia quella principale del braccialetto, sull’Eachpal troviamo anche altre feature classiche da indossabile, come la possibilità di rifiutare la chiamata agitando la mano sul braccialetto, di avviare la riproduzione musicale e di scattare delle foto in remoto con lo smartphone. Tutti queste gesture possono anche essere personalizzate.

Eachpal Halo – app e durata della batteria

Per utilizzare tutte le funzionalità disponibili sarà necessario installare l’applicazione Halo (disponibile sia per Android che iOS). Come anticipato, mediante l’app sarà possibile impostare il recapito del contatto di emergenza e personalizzare le gesture per l’avvio delle varie funzionalità.

La batteria dell’Eachpal Halo ha una durata di quattro settimane e per la ricarica potrà essere utilizzato il caricatore wireless in dotazione.

Eachpal Halo – prezzi e disponibilità

Non è ancora chiaro quando il bracciale sarà lanciato ufficialmente sul mercato, ma è molto probabile che lo stesso sarà reso disponibile già dal prossimo mese. I modelli lanciati saranno due, venduti rispettivamente al prezzo di 149 e 199 euro.

Come sempre vi aggiorneremo anche sulla disponibilità di questo Eachpal Halo e, quindi, vi consigliamo di seguirci anche sui Social.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

A seguire trovate un video introduttivo sul bracciale:

 

VIA

No more articles