facebook

Samsung si è decisa, scenderà in campo nel mercato dei micro-processori per dispositivi wearable. Diamo il benvenuto a Samsung Exynos 7 Dual 7270!

Con Exynos 7 Dual 7270 Samsung entra ufficialmente nel mondo dei chipset per wearable

Samsung Electronics ha ufficialmente annunciato di aver iniziato la produzione di un nuovo processore mobile per dispositivi indossabili.

Questo nuovo chipset, basato su processo produttivo FinFET a 14 nanometri, sarà caratterizzato da performance elevate e basso consumo energetico.

Il nuovo processore, il cui nome sarà Exynos 7 Dual 7270, introdurrà, a detta del colosso sud-coreano, i benefici delle ultime tecnologie anche agli indossabili.

Exynos 7270

Il nuovo processore sarà caratterizzato da due core ARM Cortex-A53, del 20% più efficiente rispetto ai precedenti realizzati a 28nm.

Saranno poi presenti connettività LTE Cat.4 2CA, WiFi, Bluetooth, GPS ed anche radio FM.

Il SiP (system-in-package)-ePoP (embedded package-on-package), contenente DRAM e memoria flash NAND, occupa la stessa superficie del suo predecessore ma riduce l’altezza di circa il 30%.

Sarà così possibile, pertanto, realizzare dispositivi molto sottili.

Exynos 7 Dual 7270

Samsung comunica che Exynos 7 Dual 7270 è già in fase di produzione massiva. Per aziende e clienti sono già pronti piattaforme comprensive di relativo hardware, chip ed NFC.

Samsung Exynos 7 Dual 7270 | Caratteristiche tecniche

  • CPU dual-core Cortex-A53 da 1.0 Ghz a 64-bit;
  • GPU Mali-T720;
  • Display qHD 960 x 540 pixel;
  • LTE Cat.4;
  • WiFi, Bluetooth 4.2, Radio FM, GPS, Glonass, BeiDou;
  • Package SiP-ePoP integrato;
  • Memoria eMMC 5.0, SDcard;
  • Memoria RAM LPDDR3;
  • Fotocamera 5 mega-pixel;
  • Video HD(720p@30fps) con HEVC(H.264), VP8 Codec

Sarà questo chipset a sfidare lo Snapdragon Wear 110o di Qualcomm? e, soprattutto, sarà questo il processore ad animare il futuro Samsung Gear S4?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA

 

No more articles