facebook

La Robotica è probabilmente uno di quei campi hi-tech che maggiormente stentano a decollare e ciò sicuramente per gli elevati costi che sono necessari per la Ricerca e Sviluppo. Sarà questo il motivo che ha spinto Google a mettere in vendita Boston Dynamics?

A circa 3 anni di distanza dall’acquisto, Big G sembra voler abbandonare (o di farlo almeno per il momento) la robotica e di vendere, quindi, Boston Dynamics.

La notorietà di Boston Dynamics nasce non solo dalla produzione di un gran numero di automi, ma anche dall’aver diffuso in Rete dei video (su YouTube) in cui venivano riprese, con spirito auto-ironico, le modalità di funzionamento degli stessi (di recente è stato mostrato Atlas, Robot umanoide capace di muoversi in un bosco).

Vendita Boston Dynamics: chi si aggiudicherà l’acquisto?

Con la decisione di Google di vendere il progetto e con il probabile interesse per l’acquisto da parte del Toyota Research Institute e di Amazon, purtroppo sembra essere tutto finito, anche se c’è da dire che, pur rientrando in Alphabet, Boston Dynamics non sembra essere stata mai inserita al 100% all’interno dei piani del gigante della Rete.

Il progetto è sicuramente ambizioso, anche se troppo oneroso per chi si pone come obiettivo quello di realizzare dei profitti in tempi veloci. Vedremo nelle prossime settimane chi riuscirà ad aggiudicarsi Boston Dynamics e se la robotica riuscirà a ritagliarsi un posto nel futuro della tecnologia.

VIA

No more articles