facebook

Appena ieri scrivevamo riguardo le dichiarazioni del VP di Xiaomi in merito all’uscita del Mi Smartwatch, ribadendo che lo stesso sarebbe stato presentato entro la fine dell’anno. Oggi è stato lanciato il Mituwatch, uno smartwatch, sì, di Xiaomi, ma non quello che stavamo aspettando.

Il Mituwatch è lo smartwatch di Xiaomi che stavamo aspettando?

La risposta al leggermente provocatorio titolo è chiaramente no ed infatti il Mituwatch altro non è che uno smartwatch dedicato ai più piccoli, che, tuttalpiù, all’indomani della presentazione dell’orologio intelligente di Xiaomi, potrà andare a completare la rosa degli indossabili dell’azienda.

Xiaomi MItuwatch

Il dispositivo è interamente realizzato in plastica e silicone, con scocca impermeabile, due colori disponibili (rosa e azzurro) e dimensioni pari a 40 x 15 x 189 mm, per un peso totale di soli 37 grammi.
Il display è un pannello dalla diagonale non meglio specificata e dalla matrice a LED, mentre la batteria è un’unità da 300mAh che garantisce al massimo 6 giorni di stand-by.

Sul device troveremo il GPS, il Wi-Fi e uno slot SIM con compatibilità alle banda GSM 900 e 1800 Mhz.

Proprio grazie alla presenza della SIM sarà possibile attivare una chiamata SOS mediante la pressione del tasto dedicato (la chiamata sarà indirizzata ad uno dei numeri precedentemente impostati), oltre che quella di attivare un’area di sicurezza per il bambino, superata la quale sarà inviata una notifica al genitore. Mediante il pulsante SOS, inoltre, il bambino potrà inviare velocemente la sua posizione ed un messaggio vocale di sette secondi.

Per migliorare la qualità dell’audio in chiamata, sul Mituwatch Xiaomi ha inserito un amplificatore audio AW8155AFCR.

Il pedometro, infine, completa la dotazione di feature del Mituwatch.

Ovviamente sarà presente un’App per il pairing con lo smartphone Android (4.2+) o iOS (8.0+).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mituwatch: prezzo e disponibilità

Il Mituwatch è stato lanciato ad un prezzo piuttosto concorrenziale, pari a 299 Yuan, ovvero circa 40 euro al cambio attuale. Purtroppo, è molto probabile che le sue funzionalità non saranno sfruttabili al 100% nel nostro paese.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

No more articles