facebook

Ci sono volte in cui per riprendere alcune “imprese” o, in generale, le nostre attività quotidiane sarebbe necessario avere a disposizione un drone con tanto di pilota. Ovviamente ciò, se si escludono gli eventi come un matrimonio o simili, non è sempre possibile, ma in tutti gli altri casi potrebbe rappresentare una soluzione Nexie, ovvero una wearable camera in grado di volare! Scopriamola insieme!

Nexie wearable camera

Con Nexie sarà possibile scattare foto “impossibili”

Se siete appassionati di arrampicate o di altri sport (estremi e non), avrete sicuramente pensato più volte che sarebbe bello poter rivedere le vostre “imprese” in delle immagini scattate da angolazioni purtroppo non raggiungibili se non con l’intervento di dispositivi in grado di volare. E’ proprio quello che sa fare Nexie, volare, riconoscendo la vostra presenza grazie ad un sensore, per scattare delle foto e realizzare video da una prospettiva mai osservata prima (almeno a livello consumer) e tornare indietro come se fosse un boomerang.

wearable camera

Il concetto è molto semplice, ma dal punto di vista ingegneristico è geniale la scelta di permettere la trasformazione di questo mini drone in un semplice wearable, che può essere infatti indossato al polso come un orologio.

Il progetto rientra nell’ambito dell’interessante contest Make it Wearable di Intel ed utilizza il chip Edison a 22nm, una soluzione in grado di tracciare e seguire i movimenti delle persone ed evitare gli ostacoli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nexie è però, per il momento, solo un prototipo, ma è tra i finalisti del contest di Intel ed in caso di vittoria potrebbe permettere all’azienda di aggiudicarsi 50.000 dollari, ovvero una cifra tale da poter portare a termine lo sviluppo.

Noi facciamo il tifo per Nexie… e voi? Fateci sapere cosa ne pensate utilizzando il box commenti in basso.

Nexie: ecco in un video la prima wearable camera in grado di volare!

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA

No more articles