facebook

Thim è un device molto interessante, frutto di un lavoro iniziato anni fa da un professore universitario americano, Leon Hack. Scopriamo di cosa si tratta!

Thim è un anello in grado di migliorare il sonno!

Il prof. Hack è un docente universitario di psicologia con specializzazione in cura dei disturbi del sonno con “il vizio dello start-up“; in passato, infatti, aveva già collaborato alla realizzazione degli occhiali terapeutici Re-Timer.

Thim

Hack è tornato a lavorare con il CEO e fondatore della società Re-Timer, Ben Olsen, per sviluppare questo speciale wearable, Thim, che promette di migliorare il sonno di ogni essere umano.

Thim

Thim è già stato testato all’interno di due diverse università. I suoi punti forti saranno:

  • Facilitare il sonno per garantire un riposo maggiore;
  • garantire il “riposino perfetto”;
  • misurare il sonno con incredibile precisione;
  • monitorare la qualità del sonno.

Thim è attualmente in campagna crowdfunding su KickStarter

Lo sviluppo di Thim parte nel lontano 2006 ed è passato attraverso due stress-test (il secondo nel 2012), ma solamente nel 2016 è iniziata la prototipazione vera e propria.

Il funzionamento dietro alla “magia” di Thin affonda le radici in studi decennali sui disturbi del sonno. La ricerca ha dimostrato che privare del sonno un individuo per un tempo “x” tende a migliorarne il riposo nelle settimane successive…

Thim

Il device funziona proprio così: l’anello sveglia l’utilizzatore esattamente 3 minuti dopo l’ingresso nella fase 2 del sonno. L’obiettivo è quello di re-insegnare gli individui a dormire!

Il processo è ripetuto per dare la sensazione di addormentarsi in maniera continua, riducendo nel medio periodo il tempo necessario per addormentarsi ed incrementando il riposo in media di 70 minuti.

Thim – Video 

Se siete curiosi di conoscere da vicino Thim ed il suo team, potete trovare ulteriori info sulla pagina KickStarterqui.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA

 

 

No more articles