facebook

Quante volte vi è capitato di pensare che gli allenamenti in cyclette sono particolarmente noiosi, soprattutto a causa della “staticità” dello scenario che vi circonda? Con Veloporter potreste risolvere il problema della noia da allenamento con cyclette!

Veloporter è un dispositivo indossabile che, realizzato dalla piccola azienda Santuario Media LLC, trasforma i noiosi allenamenti in cyclette in immersive esperienze nella realtà virtuale.

[blockquote cite=”Matthew Gudenius” float=”left” align=”left”]This really could be a game-changer for exercise. Studies have shown positive effects of exercise-oriented video games for increasing fitness and combating obesity. Virtual reality takes that concept to the next level, and it has now become very affordable and accessible for practically everyone. [/blockquote]

Il Presidente Matthew Gudenius, quindi, sottolinea il vantaggio di “allenarsi giocando”, ovvero un modo per combattere l’obesità mediante la Realtà Virtuale, che, con Velporter, potrà essere alla portata di (quasi) tutti.

Veloporter: come funziona?

Veloporter sarà basato su un piccolo sensore indossabile, una Visore VR simile al Google Cardboard sia per Android che iOS e…le pedalate eseguite su una cyclette! Le immagini proiettate sul display dello smartphone posizionato all’interno del visore daranno la sensazione di pedalare in luoghi diversi da quelli in cui realmente ci si sta allenando.

Veloporter

Lo smartphone (o l’iPhone ), infatti, andrà alloggiato all’interno del Visore, mentre il sensore indossabile dovrà essere agganciato alla scarpa o al calzino dell’utilizzatore, in modo da poter trasmettere i dati relativi alla velocità all’interno della realtà virtuale, ovvero nell’App per il dispositivo associato (mediante Bluetooth 4.0 LE).

Veloporter si caratterizzerà per diversi livelli di esperienze e giochi e, considerate le dimensioni del dispositivo, rappresenterà una soluzione estremamente portatile.

Per il momento il dispositivo è in pre-produzione e Santuario Media LLC prevede di completare la realizzazione del Visore mediante il capitale che potrebbe essere acquisito tramite un crowdfunding.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

 

VIA

 

No more articles