facebook

Il controllo delle interfacce e, in generale, le gestione delle azioni nell’utilizzo di un qualunque Visore VR passano necessariamente da tasti fisici/mouse pad, movimenti della testa e/o controller wireless. In tutti questi casi l’esperienza non risulta essere molto intuitiva e piacevole e, talvolta, è tale da far perdere quel senso di “realtà” agli ambienti VR; ma a tal proposito, oggi vi parliamo di una novità interessante per i Visori VR!

Visori VR: molto presto il controllo con le gesture

La EyeSight Technologies ha sviluppato di recente un programma che offrirà la possibilità di comandare il proprio visore mediante delle più intuitive gesture. Come funziona? Il tutto è estremamente naturale ed infatti sarà sufficiente muovere le mani e tali movimenti saranno rilevati dalla fotocamera posteriore dello smartphone inserito nel visore e convertiti in comandi per lo stesso.

Una funziona che, oltre ad essere estremamente semplice nel concetto e compatibile sia con iOS che con Android, sarà utilizzabile anche con tutti i visori VR, da quelli più costosi e hi-tech ai semplicissimi Google Cardboard e simili.

Lettura correlata: Guida: come entrare nella Realtà Virtuale con meno di 10 euro!

Per il momento non abbiamo notizie precise relativamente alla data di immissione sul mercato e al costo della feature software, la quale, tuttavia, potrebbe molto presto essere integrata a breve in svariate applicazioni.

Ovviamente vi aggiorneremo non appena possibile. Stay Tuned!

Ecco un video che mostra la funzionalità:

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA

No more articles