facebook

Xiaomi ha presentato ufficialmente un nuovo prodotto, precisamente una nuova videocamera, particolare sia per il design che per la sua funzionalità. Diamo il benvenuto alla Xiaomi Square Camera!

Xiaomi Square Camera è una videocamera di sicurezza piccola, ma “aggressiva”!

Come già accaduto in passato, la società pechinese ha finanziato lo sviluppo di questo dispositivo attraverso crowdfunding e, ora che l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto (+ 908%), Square Camera arriverà finalmente sul mercato.

La videocamera è realizzata con un’inedita forma cubica ed un peso di 100 grammi circa. Presente anche uno slot SD card per espansione della memoria fino ad un massimo di 64GB.

Xiaomi Square Camera

Il sensore utilizzato è un grandangolare 180° CMOS da 1/2.7 pollici con risoluzione Full-HD 1920 x 1080 pixel e zoom digitale 8x, supportato da un algoritmo dedicato per evitare la distorsione delle immagini.

La lente presente offre poi un’apertura F2.0 con doppio filtro automatico IR-Cut.

Tra le funzioni presenti, invece, troviamo la crittografia RSA con Mi Cloud, il supporto al time-lapse, il rilevamento intelligente del suono e del movimento, oltre a quello del fumo.

Connettività WiFi b/g/n, alimentatore 5V/1A e supporto a sistemi operativi Android (4.0 o superiore) ed iOs (7.0 o superiore) completano la dotazione.

Xiaomi Square Camera

Grazie alla base magnetica è possibile posizionare una camera sopra l’altra per raggiungere una visuale a 360°.

In Cina Xiaomi Square Camera verrà venduta al prezzo di 99 yuan (circa 13 euro). Le spedizioni dovrebbe partire a dal prossimo 22 Novembre.

Vi potrebbe interessare l’acquisto di questo Xiaomi Square Camera? Fatecelo sapere nel box commenti in basso!

UPDATE 28.12.2016: In stock su Gearbest al prezzo di circa 22 euro.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sui nuovi canali dedicati alle offerte del nostro partner l’Arena delle Offerte e l’Arena delle Offerte Cina.
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

VIA

 

 

No more articles