facebook

La Cina sembra essersi accorta delle incredibili potenzialità e le possibilità di guadagno celate dietro il settore della Realtà Virtuale. E’ così che, dopo Huawei | Leggi anche: Huawei VR, il visore che sfida il Samsung Gear VR con audio a 360 gradi! [Foto] |, anche Xiaomi potrebbe poesto fare il suo ingresso nel VR. Scopri di più su Xiaomi VR!

Non è una novità che il colosso cinese stia valutando l’allargamento del suo mercato con i dispositivi VR ed infatti già lo scorso gennaio vi era stata un’apertura da parte di Lei Jun, non solo alla Realtà Virtuale, ma anche al settore della robotica.

Xiaomi VR: in arrivo un visore o una serie di prodotti?

Xiaomi VR

La notizia di oggi aggiunge un nuovo tassello e dalle ipotesi si passa (quasi) ai fatti. Xiaomi, infatti, ha registrato un account Weibo denominato proprio “Xiaomi VR” (la pagina è ancora vuota, ma i followers già non mancano), un chiaro indizio della volontà dell’azienda cinese di entrare con un proprio prodotto (probabilmente un visore VR) nel frizzante mondo della Realtà Virtuale.

Tuttavia, per il momento, in assenza di una posizione ufficiale da parte dell’azienda, possiamo esclusivamente avanzare delle ipotesi, ma come sempre vi invitiamo a continuare a seguirci per non perdere le prossime puntate di questa nuova ed interessante avventura di Xiaomi.

Seguiteci anche sui social per non perdere le prossime notizie sull’ingresso di Xiaomi nella Realtà Virtuale:

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

 

No more articles