facebook

La “collezione” di Smartwatch cinesi dotati di OS Lollipop e processore quad-core si arricchisce di un nuovo elemento, un interessante wearable dalle linee sportive e completo nella scheda tecnica. Stiamo parlando dello Z80 3G, un device “no brand” che oggi è in offerta a circa 55 euro! Scoprite tutti i dettagli nell’articolo!

Z80 3G

Smartwatch Z80 3G Specifiche

Come anticipato in premessa, sullo Z80 3G troveremo il processore Mediatek MT6580, un SoC quad-core che si caratterizza per degli ottimi livelli di consumo energetico. Il processore sarà affiancato da 512MB di RAM, una GPU Mali-400MP1 e 4GB di memoria interna, purtroppo non espandibili.

Z80 3G

L’OS installato è invece Android 5.1 Lollipop (in versione moddata per adattarla al display ridotto), con la solita separazione dell’interfaccia in watch face e menu a griglia per l’accesso alle varie funzionalità.

Il display è invece un pannello da 1,54 pollici con curvatura 2,5D e risoluzione 320 x 320 pixel, mentre la batteria un’unità piuttosto generosa da 400mAh.

Z80 3G

Dal punto di vista della connettività troviamo il Wi-Fi b/g, il GPS, il Bluetooth 4.0 e il sensore per la misurazione dei battiti cardiaci. Tuttavia, l’aspetto più interessante riguarda la presenza di uno slot SIM, grazie al quale sarà possibile utilizzare lo smartwatch in modalità stand-alone, sia per le chiamate/SMS che per la navigazione internet.

Infine, non manca a completare la dotazione una fotocamera da 2 mega-pixel. A seguire il link alle specifiche complete.

Z80 3G in offerta: eccolo dove acquistarlo al miglior prezzo

Lo smartwatch Z980 3G è attualmente in offerta su Gearbest al prezzo di 55 euro, con uno sconto sul prezzo di listino del 61%. L’offerta è limitata, con circa 50 pezzi residui e una durata di ancora 3 giorni (probabilmente finiranno prima).

Approfitterete dell’offerta?

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale Telegram e sul nostro nuovo canale dedicato alle offerte.

Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube.

Questo slideshow richiede JavaScript.

No more articles