facebook

A circa due settimane dall’articolo nel quale vi mostravamo per la prima volta le specifiche ufficiali dello smartwatch, ecco trapelare online un primo video che mostra “dal vivo” le fattezze dello Zeblaze MiniWear, variante mini dello Zeblaze Cosmo. Le specifiche del dispositivo sono molto interessanti, soprattutto se rapportate al prezzo e, a seguire, le riepilogheremo prima di passare alla visione del video.

Zeblaze MiniWear

Zeblaze MiniWear Specifiche

Il design del MiniWear è caratterizzato, come già visto sul Cosmo, da un display IPS con curvatura verticale di forma quadrata, ovviamente dalla diagonale minore rispetto al fratello minore.

Come su molti altri smartwatch cinesi, anche sul MiniWear troviamo uno dei processori dedicato ai wearable di Mediatek e, più nello specifico, l’MT2502C, affiancato da 128MB di RAM e 64MB di memoria interna.

Il processore si caratterizza per un processo produttivo tale da migliorare del 60% la velocità e del 30% i consumi.

Zeblaze MiniWear

Il display, come anticipato, è un’unità IPS con diagonale da 1.21 pollici con risoluzione 240 x 240 pixel, mentre la batteria un’unità da 200 mAh (sul Cosmo da 250mAh). Manca lo slot SIM, mentre è presente il Bluetooth (in versione 4.0) e alle altre funzionalità di fitness che solitamente troviamo su device di questo genere, come ad esempio il pedometro.

Zeblaze MiniWear

Sul MiniWear troveremo anche un sensore per la misurazione dei battiti cardiaci e la certificazione IP65.

Rispetto a quanto riportato nel precedente articolo, oggi siamo in grado di informarvi anche sul prezzo, in quanto lo Zeblaze MiniWear risulta essere già disponibile su Gearbest.com con un cartellino di circa 44 euro (spedizione dalla Cina).

Zeblaze MiniWear: galleria fotografica

Questo slideshow richiede JavaScript.

Zeblaze MiniWear: video

VIA

No more articles